Tag

, ,

Pubblicato su www.nextme.it 

Ok, forse non sarà la più utile delle invenzioni, ma non si può dire che non susciti un pizzico di curiosità; dopotutto un cane-robot non s’era mai visto prima d’ora. G-Dog è infatti il primo modello di cane robot estremamente verosimile che si sia mai visto sul mercato, già disponibile al prezzo di 825 dollari.

Dopo aver debuttato al Salone per le Tecnologie Avanzate di Tokio nel 2008, questo piccolo robot della HPI Robot è  oggi alla portata di tutti coloro che avrebbero sempre voluto un cane e non l’hanno mai adottato per via dell’impegno che esso richiede: è evidente che non tutti sono disposti a rinunciare alle proprie scarpe e tappeti preferiti, o a uscire per la passeggiata quotidiana, né tantomeno a portare con sé gli amici a quattro zampe in vacanza.

Ma tutti probabilmente gradiscono le grandi manifestazioni d’affetto che solo un cane è in grado di regalare, e diciamola tutta, un esserino che obbedisce ai nostri ordini appaga anche qualche altro tipo di esigenza recondita.

G-Dog sembra essere allora la risposta ideale per queste persone, è dotato di nove diversi comandi che consentono al ‘padrone’ di muoverlo avanti e indietro, farlo sedere, fargli alzare la zampa come se stesse urinando, e in generale fargli assumere un atteggiamento ‘canino’ eccellente.

Fermo restando che un vero cane è cosa ben diversa, G-Dog Robot è un esempio brillante dei progressi tecnologici che la robotica ha raggiunto nell’ultima decade, e se la cosa ancora non vi convince, ecco di seguito un video che ve lo farà trovare, tutto sommato, piuttosto simpatico.

db


Annunci